L'Azienda

La nostra Storia
Nel 1930 Giovacchino Marchi, dopo aver girato il mondo per vendere le figure di gesso, fonda la ditta Marchi. Dopo la seconda guerra mondialencon i quattro figli costituisce la ditta Cav,G Marchi & Figli che si specializza nella produzione di figure del presepio in cartapesta da 3 a 30 cm. Il lavoro si sviluppa vendendo il prodotto tradizionale pitturato a mano in tutto il mondo.

Negli anni '60 si inizia la produzione delle figure del presepio in plastica. Oggi la ditta Euromarchi produce figure del presepio in più materiali e finiture, specchiere in plastica e poliuretano, articoli religiosi, angeli, cercando di salvaguardare la produzione tradizionale.

A tutto questo si sono aggiunti gli accessori necessari per fare il presepio creando una gamma molto vasta e riconosciuta tale a livello mondiale.
“​

L’arte italiana, dalla scultura alla pittura, è considerata patrimonio dell’umanità. E’ ad essa che si sono ispirati i nostri scultori, Raffaello Simonetti e Leandro Rontanini, che hanno realizzato in cera le figure del presepe caratterizzandole con i movimenti e le espressioni tipiche della nostra cultura, ravvivandole e decorandole con i colori dei paesaggi italiani.

”​
Alessandro Marchi
Experienza 01
80 anni di esperienza nel settore di produzione plastiche di statue per il presepe tradizionale italiano. Dalla modellatura, rifinitura, metodo di stampaggio rotazionale, pittura a mano, confezionatura.
Professionalità 02
Attualmente l'azienda Euromarchi di Bagni di Lucca, è diretta dai cugini Marchi, i quali cercano di mantenere viva nel cuore della toscana la produzione del presepio, e di conservare la tradizione Italiana.
Garanzia 03
Euromarchi produce figure del presepio in diversi materiali e con diverse finiture, produce specchiere in plastica, articoli religiosi, mantenedo la classica tradizione Italiana.
Made in Italy 04
L’arte italiana, dalla scultura alla pittura, è considerata patrimonio dell’umanità. E’ ad essa che si sono ispirati i nostri scultori, Raffaello Simonetti e Leandro Rontanini, che hanno realizzato in cera le figure del presepe.